' CLAUDIA LOSI- AL TUO PASSO - Visit Nembro

CLAUDIA LOSI- AL TUO PASSO

Sentiero Nembro-Lonno

Tel. 035 471311

comune@nembro.net
 

“Pietra dopo pietra, siamo così tutti invitati a trovare il nostro passo, ma anche a entrare in sintonia con il passo dell’altro.

Lungo il sentiero Nembro-Lonno che si inserisce ne La Via delle Sorelle, troverete tante piccole sculture in pietra locale, incastonate nel selciato, che riprendono le forme ogivali allungate delle pietre “coti”, per secoli prodotto fondamentale dell’economia del territorio nembrese, che il MUPIC – Museo delle Pietre Coti della Valle Seriana (Nembro) conserva, salvaguarda e di cui promuove la conoscenza.

A ciascuna pietra l’artista Claudia Losi ha affidato parole e immagini incise, che traducono le riflessioni raccolte durante gli incontri e le camminate svolte con la comunità di Nembro tra il 2022 e il 2023.

L’opera è così una presenza discreta inserita nella pavimentazione del tracciato, che vi accompagna nella salita, nella discesa e nelle pause, entrando in relazione con la memoria del paesaggio naturale e antropico attraversato dal sentiero.

Pietra dopo pietra, siamo così tutti invitati “a trovare il nostro passo, ma anche a entrare in sintonia con il passo dell’altro. L’idea è quella di disseminare lungo il percorso parole e disegni come amuleti in cui l’elemento umano e animale si uniscono, come piccole zone di densità emotiva. Le sculture si potranno leggere salendo, nel loro giusto verso, come una sorta di partitura del camminare e del respirare il proprio percorso; mentre nella discesa inviteranno a una breve sosta, a rallentare per essere lette. Mi piace pensare che questa installazione richiami indirettamente al tempo profondo di ogni paesaggio: camminare, come individui e comunità, il tempo grande”, ha scritto l’artista.

Il materiale pietroso con cui è realizzata l’opera arriva dalla cava locale (Cugini S.p.A.), al fine di meglio rappresentare il patrimonio materiale del territorio.

Le 45 pietre incise si trovano raccolte in 17 punti: 3 nel tratto Nembro-Madonna dello Zuccarello, 14 nel tratto Madonna dello Zuccarello-Lonno.

Il progetto dell’opera è a cura di Ilaria Bignotti e Alessandra Pioselli, in collaborazione con Camilla Remondina, promosso da Comune di Bergamo e VisitBergamo, con il Comune di Nembro, in collaborazione con la Biblioteca Centro Cultura Tullio Carrara, con il contributo di Regione Lombardia, prodotto da HG80, con il contributo tecnico di Cugini S.p.A, nell’ambito del progetto La Via delle Sorelle, ideato e coordinato da Slow Ride Italy, nel contesto di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023.